A Londra grattacielo accusato di aver sciolto un’auto

L’accusa è partita da un proprietario di una Jaguar, dopo averla trovata “deformata”, secondo lui, dalla combustione provocata per la violenza della luce riflessa dall’ormai celebre Walkie Talkie, il grattacielo in costruzione nella City a Londra. L’episodio è il più clamoroso di una serie di ‘fastidi’ registrati nell’area raggiunta dal riverbero del sole sulle pareti di vetro dell’edificio, tanto che … Continua a leggere

Dal Belgio arrivano i tori geneticamente modificati

Avete mai visto delle super mucche/tori come queste? Sono note anche come “Monster Cows”, ovvero “mucche mostro”, ma il loro vero nome è Belgian Blue! Ovviamente, si tratta di animali modificati geneticamente dall’uomo. Come hanno fatto a ridurre così una mucca? Molto semplice: riducendo la miostatina, ovvero la proteina che blocca la crescita muscolare.   Le mucche, in tal modo, … Continua a leggere

Charlie Rose, sexy terapeuta promette: ”Vado a letto con tuo marito e ti salvo il matrimonio”

Charlie Rose, 32enne britannica, si occupa di far “rifiorire” l’amore perduto, spesso andando anche a letto con i suoi clienti. Infatti è molto frequente che alla base dei problemi di coppia ci sia la poca sintonia in camera da letto, così Charlie offre le sue prestazioni ai mariti che non riescono a soddisfare le proprie mogli, e sembra che nessuno … Continua a leggere

Video shock dagli Usa: Una ragazza parla al cellulare nel 1938. Ecco il Video

Secondo la storia, e come conferma anche Wikipedia, ad oggi considerata come l’enciclopedia più aggiornata ed affidabile in fatto di date e avvenimenti, il telefono cellulare sarebbe stato inventato il 3 aprile 1973 da Martin Cooper, entrando in produzione solo 10 anni dopo, quando la Motorola decise di lanciare il primo modello sul mercato al prezzo di ben 4.000 dollari.  … Continua a leggere

Asha, capelli da record, 17 metri di treccine. I medici:”Deve tagliarli o rimarrà paralizzata”

Non taglia i capelli da 25 anni: Asha Mandela, di Jonesboro, in Georgia, è la detentrice del record mondiale per i dreadlocks più lunghi con i suoi 55 piedi di treccine (circa 16.8 metri). Non si separerebbe mai dai suoi capelli – “sono la mia vita”, ha dichiarato in un’intervista – ma i medici cominciano a preoccuparsi per la sua … Continua a leggere

Una donna conserva il figlio mummificato in casa dopo la morte. Video

  Proprio non riesce a superare la morte del figlio avvenuta a causa di un male incurabile a 21 anni.  Ed è per questo che la madre, che si è rifiutata di dare sepoltura al figlio deceduto da 18 anni, lo tiene mummificato in casa in una bara.  Una notizia piuttosto macabra quella che arriva da Tblisi in Georgia in … Continua a leggere

Premio Campiello postumo per Ugo Riccarelli, morto il 21 luglio

È ”L’amore graffia il mondo” (Mondadori), romanzo dello scomparso Ugo Riccarelli, il supervincitore della 51/ma edizione del Premio Campiello. Lo scrittore, morto il 21 luglio scorso, ha avuto 102 voti dei 289 arrivati dalla Giuria Popolare dei Trecento Lettori anonimi. Al secondo posto Fabio Stassi, in testa alla cinquina con ‘L’ultimo ballo di Charlot’ (Sellerio), che ha avuto 83 voti … Continua a leggere

La NASA torna sulla Luna con Ladee

Conto alla rovescia per Ladee, la missione della Nasa diretta alla Luna il cui lancio è in programma il 6 settembre dalla base di Wallops Island. Ladee (Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer) è destinata a catturare informazioni sulla struttura e la composizione della sottilissima atmosfera lunare e a verificare, per esempio, se in essa sono presenti tracce della polvere … Continua a leggere

Shanyna Isom, soffre di una malattia rara. Crescono unghie al posto dei peli

Unghie al posto dei peli, con i medici che non sanno di cosa si tratti. È la rara malattia che ha colpito Shanyna Isom, una 29enne di Memphis, a cui escono le unghie dai follicoli piliferi. L’incubo è iniziato nel 2009, quando la studentessa ha avuto una strana reazione allergica, probabilmente dovuta all’assunzione di steroidi. Il suo viso, come il … Continua a leggere

Le calze con i peli per evitare lo stupro

Arriva dalla Cina l’ultima novità antistupro. Dopo i vari indumenti per prevenire la violenza, come l’intimo con fischietto integrati o le mutande a prova di scossa, la nuova tendenza che impazza su social network e web è la calza con i peli. Un futuristico collant, propagandato come efficace strumento per allontanare i malintenzionati. Ma qualcuno su Twitter commenta: “Per me … Continua a leggere